Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

  • BI11 - Ciclovia dell'Acquedotto Pugliese

    Storia e cultura accanto all'acquedotto più lungo d'Europa

  • Ciclovia UNESCO Castel del Monte-Matera-Trulli

    Castel del Monte

     

    Da Castel del Monte a Ostuni

    Un grand tour alla scoperta dei paesaggi della pietra tra Basilicata e Puglia, dall'Alta Murgia alla Valle d'Itria passando per Matera, che ci porterà a visitare il castello simbolo di Federico II e le testimonianze uniche della civiltà agropastorale dell'altopiano delle Murge, tra sacro e profano: jazzi, masserie, trulli, specchie e muretti a secco, grotte rupestri all'interno di millenarie gravine, i fiumi silenti di una terra carsica che ha plasmato il carattere di queste genti del Sud.

    Informazioni

    Tipologia di percorso itinerario su strade secondarie con scarso traffico motorizzato
    Lunghezza 200 km
    Livello di difficoltà medio
    Fondo stradale prevalente asfalto
    Bicicletta Trekking, MTB, Bici da corsa
    Luoghi d'interesse Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Sassi di Matera, Trulli di Alberobello, Valle d'Itria, la città bianca di Ostuni, , Parco Regionale Dune Costiere
    Informazioni pratiche
    Gpx del percorso

    Alloggi per cicloturisti

    FotoCastel del Monte (Archivio FIAB)

    Descrizione

    L'itinerario è interamente su strade asfaltate con volume di basso o nullo traffico, ad eccezione che nei centri abitati più grandi. Parte da Castel del Monte (Andria), importante snodo della Ciclovia dei Borboni Bari-Napoli, interseca le Ciclovie Francigena a Matera e dell’Acquedotto Pugliese in più punti, e si conclude a Ostuni, dove si ricongiunge al tratto di qualità della Ciclovia Adriatica realizzato dal Parco Regionale delle Dune Costiere. Dall'Adriatica si può raggiungere Bari a nord oppure giù verso il Salento. Gli altipiani murgiani sono caratterizzati da saliscendi che non presentano grosse difficoltà. Il sito www.itriaciclabile.it presenta una buona offerta di itinerari per tutti, per la maggior parte dotati di segnaletica cicloturistica. Per gli amanti degli sterrati, il Parco Nazionale dell'Alta Murgia (http://ciclovie.parcoaltamurgia.it/) e il Parco Regionale della Murgia Materana (http://www.parcomurgia.it/) offrono interessanti alternative offroad.